info pratiche

Come arrivare e muoversi a Pompei

Pompei, la città magica che custodisce una preziosa storia passata, è una tra le mete turistiche più ambite e apprezzate di tutta Italia. La coltre di lava che il Vesuvio eruttò nel 79 d.C., descritta da Plinio il Giovane, ha ricoperto, per secoli e secoli, ogni casa, ogni struttura e la storia di ogni persona di cenere e lapilli: i suoi scavi, patrimonio dell’UNESCO dal 1997, rappresentano una delle testimonianze più incredibili di un passato tutt’oggi vivo e in grado di rapire l’anima di chi si trova a scoprirlo. Una fotografia perfettamente conservata di un passato remoto. Per poterla vivere a pieno, è importante sapere come arrivare a Pompei e come muoversi nella città per poter programmare il più bel viaggio alla scoperta della storia antica del nostro Paese.

pompei: Get Your Guide

Come arrivare a Pompei?

Fortunatamente la città è ben collegata ai principali snodi aeroportuali e stradali.

Bus e treno

Per chi arriva all’aeroporto di Napoli Capodichino, sarà possibile approfittare dell’Alibus, il servizio bus che lo collega al cuore della città. Scendendo alla stazione dei treni in Piazza Garibaldi sarà possibile trovare la linea Circumvesuviana e raggiungere gli scavi di Pompei con un treno della tratta Napoli Sorrento, scendendo alla fermata Pompei Scavi.

In alternativa, sempre dalla stazione centrale di Napoli, è possibile prendere un autobus della linea SITA (costo del biglietto 3,00 €), della compagnia EAVBUS o delle autolinee CSTP (numeri 004 e 075 della fermata Ferraris-INPS). Queste ultime due opzioni, tuttavia, risultano essere le più lunghe a causa dell’elevato numero di fermate.

Per maggiori informazioni:

CSTP: www.cstp.it

SITA: www.sitasudtrasporti.it

EAVBUS: www.eavbus.it

Auto

Per chi decide di raggiungere Pompei in auto sarà sufficiente imboccare l’autostrada Napoli-Salerno (A3) e uscire al casello di Pompei Ovest, per un pedaggio di appena 2,50 €. L’autostrada A3 è indicata anche per chi arriva da fuori Campania, uscendo a Pompei Ovest per chi proviene da Nord o a Pompei Est per chi proviene da sud. Quando si arriva a Pompei in auto è possibile parcheggiare la vettura appena fuori dalle mura storiche, nei numerosi parcheggi a pagamento e gratuiti dai quali potrà cominciare la propria avventura.

Chi ha la possibilità di viaggiare in auto avrà anche la possibilità scoprire con più facilità anche i meravigliosi dintorni della zona. Pompei, infatti, risulta essere un punto di riferimento centrale per raggiungere anche Ercolano, Paestum e Oplonti, ai piedi del Vesuvio e a poco più di 30 Km da Napoli e Sorrento. Sarà possibile pianificare ogni tappa della propria gita, spostarsi verso Capri, Amalfi e Positano, visitare Vietri, Maiori, Minori e Salerno città.

Come muoversi a Pompei?

Pompei è una piccola cittadina pianeggiante da vivere e scoprire a piedi o in bici. Tuttavia, dopo una giornata di escursioni tra il Teatro di Pompei, il Foro e la Casa del Fauno Danzante, avere l’opportunità di poter contare su una valida alternativa, sapendo come muoversi a Pompei con altri mezzi, è sicuramente un vantaggio da non sottovalutare.

Pompei è perfettamente servita dalle compagnie di autobus SITA, CSTP e EVABUS. Per acquistare biglietti, abbonamenti, per avere informazioni su linee e tariffe, il sito di riferimento da poter consultare anche in loco è: www.unicocampania.it

Taxi

La città è ben servita da un servizio taxi efficiente e attivo a ogni ora del giorno. I taxi possono essere presi in:

Piazza Esedra (Tel: +39 081 5367852)
Piazza Santuario (Tel: +39 081 8632686)
Piazza XXVIII Marzo (Tel: +39 081 8503199)

Qual è la soluzione migliore?

Sono molte le opzioni a disposizioni tra le quali poter scegliere per rendere unica la propria vacanza. Quale sia la soluzione migliore dipende essenzialmente dal proprio viaggio e dalle proprie esigenze: se si viaggia in compagnia della famiglia, con bambini al seguito, la scelta dell’auto è sicuramente la più indicata. Allevierà lo stress del viaggio e consentirà anche ai più piccoli di godersi, in tutta tranquillità, la magia di un panorama che scorre tutto da scoprire.

Per chi viaggia con lo zaino in spalla, la Circumvesuviana e il treno in generale sono una scelta versatile e perfetta: durante i 30-40 minuti di viaggio da Napoli a Pompei si avrà l’opportunità di pianificare, dare un’occhiata all’itinerario e riposarsi un po’ le gambe prima di mettersi in cammino tra le antichità perfettamente conservate dell’affascinante città.

L’autobus è una soluzione ottima per chi alloggia a Napoli e desidera avventurarsi tra i misteri di Pompei portando con sé l’essenziale: sono, infatti, sufficienti una bottiglia d’acqua e una macchina fotografica per godersi le meraviglie di Pompei e immergersi in un’autentica cartolina inviata oltre duemila anni fa.

Dove dormire a Pompei

Visitatori da ogni angolo del mondo, appassionati di storia e archeologia, studenti in gita scolastica. Circa 2 milioni e mezzo di turisti scoprono ogni anno gli scavi archeologici di Pompei, alle pendici del Vesuvio. Ma dove alloggiano tutte questa persone? I turisti in viaggio scelgono di prenotare un hotel a Pompei, un b&b oppure un agriturismo. Ma ci sono anche soluzioni più economiche, come residence e appartamenti, a disposizione. Se anche tu sei pronto per affrontare la visita in uno dei luoghi più suggestivi di tutto il mondo, eccoti alcuni consigli per trovare la miglior soluzione per te. Siete pronti a scoprire dove dormire a Pompei? Eccovi i nostri suggerimenti sui migliori hotel a Pompei e dintorni.

Prenotare un hotel a Pompei

Pompei è una città storica, nota per i suoi scavi archeologici che hanno riportato alla luce la vita dei nostri antenati ai tempi dell’Impero Romano. Pompei è anche una città turistica, accoglie ogni anni milioni di visitatori - che arrivano curiosi e se ne vanno stupefatti. Ecco, Pompei è anche una città molto organizzata: è capace di gestire al meglio il turista e lo fa sentire a proprio agio. La città è perfettamente pianificata per accogliere i turisti e le loro esigenze, in particolare per gli alloggi. Trovare un hotel a Pompei per la tua prossima visita sarà un gioco da ragazzi. Nella cittadina campana trovi alloggi per tutti i gusti e per tutti i budget. La zona del Santuario è da molti considerata la migliore per cercare un hotel a Pompei. Questa zona è molto centrale, offre tutto a pochi passi ed è molto comoda per chi cerca anche altre attività - oltre alla classica visita agli scavi. Un esempio? Lo shopping. O una cena fuori. Oppure la vita mondana. In alternativa, si può optare per un alloggio più economico appena usciti dalla città. Anche questa può essere una buona soluzione per risparmiare sul costo di una camera in albergo a Pompei.
pompei: Get Your Guide

Hotel a Pompei: i più vicini ai siti archeologici

Tra gli hotel vicini agli scavi di Pompei, nei primi posti troviamo quelli del centro storico - soprattutto nei dintorni di Via Plinio. Qui trovi infatti i due ingressi principali del parco, a una breve distanza da alcune strutture ricettive, perfette se lo scopo del tuo viaggio a Pompei è semplicemente la visita ai siti archeologici. Tra di questi, i due hotel più gettonati sono:
  • Hotel degli Amici di Pompei, un piccolo albergo di 15 camere a conduzione familiare. A pochi passi dagli scavi, l’hotel degli Amici - struttura 3 stelle - offre una comoda soluzione che permette agli ospiti di visitare non solo Pompei, ma anche molti altri centri interessanti nelle zone limitrofe. Ad esempio, Napoli, Caserta e la Costiera Amalfitana.
  • Hotel del Sole di Pompei, una struttura rinomata per i servizi e per un’ottima vista sull’Anfiteatro (tra le cose da visitare a Pompei) e parte degli scavi (solo di alcune camere).
Questo albergo è conosciuto fin dall’Ottocento e ha ospitato - ad oggi - un vasto numero di persone in visita a Pompei. Entrambe le strutture sono particolarmente vicine all’ingresso del parco Archeologico degli scavi di Pompei - e sono altrettanto comode alla stazione ferroviaria (circa 10 minuti a piedi) che collega la cittadina a Napoli, Roma e altre grandi città del meridione.

Hotel di lusso a Pompei

Anche chi ha pianificato un budget abbastanza ampio per il proprio hotel a Pompei può decidere tra una varietà di strutture. Il più consigliato dai turisti alla ricerca di relax e di un buon rapporto qualità-prezzo è il Pompei resort. A pochi minuti dal centro e dai siti turistici principali, questo hotel 4 stelle offre camere confortevoli e arredate con gusto. La vicinanza all’autostrada A3 è una posizione favorevole alla visita in giornata di altri centri nei dintorni di Pompei. L’hotel Resort Pompei è completo di un ottimo ristorante, che prepara ogni giorno i piatti della tradizione campana con materie prime di ottima qualità. Inoltre, le suite di questo hotel sono le uniche stanze a Pompei con vasca idromassaggio, perfette per un momento di relax dopo una giornata all’avventura.

Alloggi e hotel economici a Pompei

Pompei è tra le città con una vastissima offerta di alloggi: non ti preoccupare se sei alla caccia dell’offerta più vantaggiosa. Stai cercando il miglior prezzo per un alloggio a Pompei? Allontanati da Via Plinio, dagli scavi e dal Santuario di Pompei. Come in moltissime città turistiche, la vicinanza al centro fa salire le tariffe alle stelle. Stai cercando un buon compromesso: un prezzo abbordabile e una location non troppo dispersa? Ecco che ti consiglio di...

Dormire a Pompei in un b&b o agriturismo

Questa è la miglior scelta in assoluto se - tenendo un occhio anche al budget - non puoi rinunciare ad alcuni comfort essenziali. I B&B a Pompei sono sempre meno costosi degli hotel e sono piccoli, quindi non affollati.I servizi offerti da un bed&breakfast sono dedicati e personalizzati. Consiglio questa soluzione soprattutto alle famiglie. Il B&B Villa delle Rose, a soli 300 metri dall’ingresso del Parco Archeologico, offre camere spaziose e confortevoli. Oppure puoi prenotare una stanza presso il B&B Elena, a gestione familiare, molto adatto per chi vuole dedicarsi alla visita di questa stupenda cittadina campana. Se invece sei alla ricerca di un soggiorno autentico, alla scoperta delle meraviglie di Pompei e dintorni, e sei abbastanza flessibile per quanto riguarda la location, ti consiglio il soggiorno in agriturismo. A pochi chilometri dal centro di Pompei ne trovi più di uno: ogni agriturismo ha le sue peculiarità ed è immerso nella natura. L'Agriturismo Vivinatura è il più gettonato nei dintorni di Pompei. Offre un ampio giardino con piscina, un parco giochi per bambini e una fattoria degli animali. Le stanze sono spaziose e pulite, il ristorante prepara piatti squisiti con prodotti coltivati sul posto. Questo agriturismo si trova a soli 5 minuti di auto dagli scavi e offre un parcheggio gratuito.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close